Il famoso “TIMES” di Londra racconta, attraverso l’articolo di Tom Kington, la storia cinematografica di Federico Fellini, partendo dal primo film che vide, titolo “Maciste All”Inferno” del 1926, quando aveva 6 anni, accompagnato da suo Padre Urbano Fellini. Le fiamme dell’inferno, le donne con i grandi occhi cerchiati di nero, con i grandi seni e i grandi sederi, impressionarono il piccolo Federico e diventarono il DNA della sua creatività per la futura attività cinematografica. Con questi presupposti, riuscì a vincere 5 Oscar all’Accademy Award di Los Angeles : “La Strada – 1957”, “Le Notti di Cabiria – 1958”, “Amarcord – 1973”, “8 e 1/2 – 1963”, e “l’Oscar alla Carriera – 1993”. Incredibilmente, vinse i primi 2 Oscar due anni consecutivamente.