Graziano Villa = Life’s Traveller : la mia macchina fotografica è un passe-partout che mi ha aperto e continua ad aprirmi migliaia di porte di questo meraviglioso Pianeta !

Forse sarà la mia origine ligure, che mi spinge al viaggio inteso come ricerca.  Ricerca come conoscenza !  Come Colombo, si fa per dire, ho “attraversato“ diversi “oceani”, diversi settori della mia attività professionale,  circumnavigando in lungo e in largo, utilizzando la mia macchina fotografica come uno strumento, come una “nave”, per “approdare“ in diversi “lidi“  di questo nostro Mondo per conoscerlo meglio. Continuando a parafrasare il gergo marinaresco posso dire di aver cominciato la mia professione nevigando nel “burrascoso“ mare del reportage; per poi attraversare quello “turbolento“  e snob  della moda;  dopodiche ho trovato ristoro e riposo nelle “calme acque“ dello still-life, per approvare infine in quello “riflessivo“ del Ritratto.

Graziano Villa – French River – Ontario – Canada

Le motivazioni di questo “peregrinare“ sono fondamentalmente esistenziali. La mia formula esistenziale è un giusto miscuglio di interessi culturali diversi e la Vita diventa un‘ esperienza meravigliosa. Volete degli esempi

Con il reportage ho attraversato la savana africana, la giungla sudamericana, gli immensi spazi del nord america, le distese ghiacciate del Polo Nord; attraverso la moda ho conosciuto delle donne stupende;  nello still-life ho scoperto oggetti meravigliosi, antichità preziose, arredi incredibili e persone di particolare levatura culturale che lavorano in questo ambiente. E adesso sono particolarmente entusiasta perché realizzo ritratti di personaggi molto importanti nell’ambito economico, politico e culturale. Tutto sommato, forse, è il tipo di fotografia più difficile. Le congratulazioni, non solo verbali, ma anche per iscritto, me lo confermano. Il ritrarre questi personaggi che, al contrario dei modelli professionisti, non sono abituati a posare dinanzi ad un obiettivo fotografico,  è un meccanismo di “ ricerca/sfida “ continua con me stesso.


Graziano Villa – “Paris-Beijing – 2006” – Cina

Graziano Villa – Sidona – Arizona – USA

India – Punjab – Amritsar – Sikh Golden Temple

Ritratti d’Architetture 

Il mare che sto attraversando in questo momento, è quello dinamico della “Fotografia Artistica”.

“La Grandeur di Parigi” – Nécropole Royale n. 1 – Royal Necropolis n. 1 – © Graziano Villa – Primo Premio alla Biennale dell’Arte di Genova 2019

Dopo aver realizzato numerosi ritratti di personaggi importanti nell‘ambito economico, politico e culturale, o di semplici artigiani, posso dire di essere particolarmente entusiasta di questa nuova esperienza. Attraverso i miei Ritratti d’Architetture, “scavo” graficamente nelle strutture dei grandi monumenti realizzati dall’uomo, per trovare le loro “linee essenziali”, quelle che, probabilmente, avevano in mente i loro creatori.

“La Grandeur di Parigi” – Beaubourg – Musée Dynamique n. 1 – Dynamic Museum n. 1 – © Graziano Villa

In questo nuovo settore della Fotografia Artistica, ho raccolto grandi risultati dalla critica, professionali ed esistenziali.
Ma la mia avventura non è finita : la mia macchina fotografica, il mio passe-partout, continua ad aprire la porta della cabina di comando del mio vascello immaginario, per solcare nuovi mari ed esplorare nuovi Mondi Meravigliosi.

“Roma Caput Mundi” – Il Colosseo Quadrato – The Square Coliseum – © Graziano Villa

Quello seguente è un saggio del Prof. Bertrand Marret, Storico dell’Arte, collaboratore del Prof. Antonio Paolucci (ex Direttore dei Musei Vaticani), nonché nipote di Henri Cartier Bresson :

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto